Zenzero e curcuma bio del Costa Rica

Scritto il .

Ad aprile sono arrivati freschi da noi lo zenzero e la curcuma bio del Costa Rica. Uno dei produttori è Alcides Muriollo, i cui campi si trovano nei dintorni di Upala, una regione settentrionale del Costa Rica, vicino al confine con il Nicaragua. L’attività agricola è la fonte di reddito principale di Muriollo e della sua famiglia composta da sette persone. Tutti sono integrati nel processo e tutti fanno la loro parte nei campi, nelle attività di marketing o nella gestione dell’impresa. Muriollo, inoltre, dà lavoro a quasi 20 persone del luogo e questo gli è valso, insieme ad altri due coltivatori, il riconoscimento del Ministero costaricano come “Miglior produttore del 2015”.



Per BioTropic Muriollo ha coltivato per la prima volta le piante di curcuma, accompagnato e consigliato dal nostro ingegnere agronomo dominicano Volker Schmidt e dalla nostra collega costaricana Lisbeth Mora, che è anche referente della nuova filiale BioTropic nella capitale San José. A breve seguiranno ulteriori notizie.
Un altro specialista è Armando Jiménez, che opera nel settore bio costaricano da quasi 20 anni, prima come produttore e poi anche come bio-ispettore. Jiménez è una delle figure chiave che conoscono i dettagli locali dell’agricoltura bio e ci supporta con il suo ricco bagaglio di conoscenze su ananas, zenzero, curcuma e patate dolci.

Cenni sulla curcuma
La curcuma, detta anche zenzero d’India, appartiene alla famiglia delle Zingiberacee. La polvere finemente macinata del suo fusto è nota come ingrediente principale nella preparazione del curry. La curcuma fresca finemente grattugiata conferisce ai piatti un particolare tocco di gusto e di colore. Il colorante responsabile della sua colorazione giallo-arancio brillante è la curcumina. Si consiglia di fare attenzione perché può inavvertitamente macchiare anche mani e cucina. La curcuma ha proprietà antinfiammatorie e aggiunta ai piatti pesanti li rende più digeribili. L’olio e il pepe nero aumentano l’assorbimento dei suoi principi attivi nel corpo. La curcuma è nota da millenni nella cucina ayurvedica o indiana. La pianta ha bisogno di 6-9 mesi per svilupparsi nel terreno e quindi è possibile effettuare un solo raccolto all’anno. A proposito: come lo zenzero, il fusto della curcuma non è una radice ma uno stelo sotterraneo rigonfiato detto rizoma.

Cenni sullo zenzero
Mentre la curcuma bio è ancora un prodotto relativamente nuovo in Costa Rica, la coltivazione dello zenzero è stato un importante fattore nell’export del Paese agli inizi degli anni 2000. Purtroppo però diversi raccolti andati a male hanno fatto retrocedere la sua coltivazione. Semenze di migliore qualità l’hanno rilanciato nuovamente all’interno dell’agricoltura costaricana. In Asia questa pianta a forma di canna trova impiego da millenni come spezia e pianta officinale. Aromatica e leggermente piccante, risalta le pietanze o aiuta a lenire i sintomi del raffreddore. Gli oli essenziali di zenzero sono noti per le loro numerose azioni terapeutiche. Dal 2015 Alcides Muriollo coltiva zenzero bio su una superfice di 2 ettari.

Cenni sul Costa Rica
Questo Paese agricolo situato in Centro America non è molto grande e conta appena cinque milioni di abitanti. I prodotti d’esportazione più importanti sono le banane e gli ananas coltivati in modo convenzionale. Vari colossi internazionali della frutta quali Dole o Chiquita possiedono enormi piantagioni pesantemente trattate con pesticidi e fertilizzanti. Nonostante ciò il Costa Rica è uno dei pionieri mondiali nella tutela del clima. La maggior parte del fabbisogno energetico, infatti, è coperto dalle energie rinnovabili, in particolare l’energia idroelettrica. La corrente pulita va a tutto beneficio della rigogliosissima natura del Paese. Grazie alla collaborazione con gli abitanti del luogo, noi di BioTropic portiamo avanti l’agricoltura biologica in questo Paese.

Testo: Visnja Malesic
Immagini: BioTropic GmbH
Aggiornato: aprile 2017

Tags: Costa Rica (IT), Zenzero (IT), Curcuma (IT), Lisbeth Mora (IT), Volker Schmidt (IT)

Stampa