BioTropic in visita al leader eco del Marocco PBS

Come ogni anno, in autunno i nostri dipendenti hanno fatto le loro valigie e sono partiti alla volta del Marocco per visitare la “Primeurs Biologiques du Souss” (PBS). A intraprendere il viaggio sono stati Odile Bouron e Jean Eric Myr dell’ufficio di BioTropic francese e Mauro Finotti, il nostro ingegnere agrario dell’Italia. Lì hanno incontrato i proprietari Lahcen El Hjouji e suo figlio Mehdi. La PBS è il più grande datore di lavoro della regione nel campo della frutta e verdura bio. Con questi coltivatori bio del Marocco abbiamo una stretta collaborazione dal 2008. 

Le aziende agricole di PBS si trovano nella zona sud-occidentale del Marocco. Grazie alla sua fertilità, da secoli il Souss è un’area ad uso agricolo. Attualmente la PBS coltiva zucchine, peperoni, cetrioli nostrani e fagioli. Lahcen si è ormai specializzato su questi quattro prodotti. La superficie coltivata di circa 70 ettari è suddivisa in tre aziende agricole. La gran parte delle piante cresce nelle serre.

“Ciò che ogni volta mi impressiona maggiorente è la professionalità con cui la PBS lavora”, dice Odile Bouron. “I nuovi sviluppi del mercato e le sue linee guida non solo vengono recepite, ma vengono anche applicate. Un magazzino di proprietà e all'avanguardia, così come standard sociali certificati per i dipendenti e collaboratori sono parte integrante della PBS.”

Mentre Lahcen e Mehdi ci mostravano le piante nelle serre e i campi aperti, Mauro Finotti ha preso anche questa volta dei campioni di foglie. Il nostro ingegnere agrario fa verificare in laboratorio lo stato attuale della coltivazione.

Le previsioni di Odile Bouron per la stagione in corso sono le seguenti: “per quest’anno ci aspettiamo un’alta domanda in particolare di zucchine. La situazione in Europa si distende grazie alla nuova merce proveniente dal Marocco”. Aggiungendo: “Le prime zucchine arriveranno a Perpignan nell’ultima settimana di novembre. Non vediamo l’ora!”

Testo: Visnja Malesic
Immagini: BioTropic GmbH
Aggiornato a: novembre 2018

Leggi tutto:
Marocco: Primeurs Biologiques du Souss (PBS)

 

Stampa Email

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.