Centro ecologico "Cibao"

Nella stessa area in cui si trovano gli uffici BioTropic della Repubblica Dominicana, nella città di Mao, fu aperto nel 2015 il "Centro ecologico Cibao". Per realizzare quest'area di circa cinque ettari sono occorsi quasi tre anni. Il "Centro ecologico Cibao" è un centro di ricerca e formazione che contribuisce attivamente a diffondere pubblicamente la consapevolezza ambientale nella regione. A trarne vantaggio sono in particolare gli alunni e gli studenti del paese.

Si tratta di un progetto faro che riunisce in sé diversi aspetti legati all'ambiente:

  • trasferimento del know-how e utilizzo di energie alternative
  • trattamento delle acque reflue tramite un impianto di depurazione per piante
  • un percorso didattico naturale con diverse piante utili e specie vegetali in pericolo di estinzione
  • produzione di frutta e verdura biologica
  • un impianto di mantenimento per le diverse varietà di banane
  • un moderno centro di formazione situato nella stessa area


Questo progetto, nato da una semplice idea, fu promosso dalla stessa BioTropic e dalla DEG (società tedesca di investimento e sviluppo) nell'ambito di una partnership PPP.
Questo piano è stato curato da Volker Schmidt e Aquilino Cruz, il team PPP di BioTropic della Repubblica Dominicana, e da energici volontari che lavorano per "Weltwärts" (verso il mondo), il servizio di volontariato per paesi in via di sviluppo.

Acqua sostenibile

Con l'aiuto di vari esperti è stato costruito un impianto di depurazione per piante e il ruscello che vi scorre nel mezzo è stato rinaturalizzato. Nell'area è stato installato un sistema di irrigazione per consentire alle piantagioni di sopravvivere alla temperatura media del paese pari a 30°C. Uno stagno di circa 350 mq, realizzato a parte e che ospita vari pesci, costituisce la vasca di raccolta per l'acqua di irrigazione. Un impianto fotovoltaico è adibito alla fornitura di energia per l'irrigazione delle piante del luogo.

Frutta e verdura

Oltre a una serra di 600 mq utilizzata per le verdure esiste anche un ampio spazio per la coltivazione in campo aperto: quest'area comprende piante utili tropicali quali manioca, patate dolci, ananas e banane da cottura, ma anche piante in pericolo di estinzione. Un percorso didattico naturale dotato di tabelloni conduce alle singole stazioni. I raccolti delle piante utili vengono poi venduti in città.

Luce accesa

È stato realizzato un impianto eolico e fotovoltaico per poter accedere alle risorse naturali. L'impianto fotovoltaico è già in funzione e ha comportato una notevole riduzione della bolletta di energia elettrica per l'ufficio BioTropic della Repubblica Dominicana.

Per maggiori informazioni: www.centro-ecologico.jimdo.com/

 

 

Stampa Email

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.