Costa Rica

ORIGINE Costa Rica (provincia Alajuela / cantone San Carlos) | AVVIO 2016 | PARTNER DI PROGETTO diversi piccoli agricoltori | SOCI 12 | AREA COLTIVABILE 35 ha | CERTIFICAZIONE EU-Bio, GLOBALG.A.P. | PRODOTTI zenzero, curcuma, patate dolci

Situazione di partenza

Alla fine del 2016 abbiamo aperto una filiale in Costa Rica, in America Centrale. Lisbeth Mora è il direttore di produzione in loco e lavora in stretta collaborazione con Volker Schmidt, il nostro ingegnere agrario che opera nella Repubblica Dominicana.

I nostri produttori biologici della Costa Rica sono principalmente piccoli produttori che coltivano zenzero e curcuma di qualità biologica. Lisbeth Mora visita i campi con regolarità: "Mi piace osservare i prodotti direttamente. In questo modo valuto nel migliore dei modi il momento più propizio per coltivare i frutti, cioè quando ottenere la migliore qualità." Dopo la visita nei campi, Mora continua il suo viaggio raggiungendo la stazione di impacchettamento noleggiata da BioTropic, presso la quale controlla il processo di confezionamento dei frutti esotici. Inoltre, è anche costantemente alla ricerca di piccoli produttori biologici interessati all'argomento o di altri produttori che vogliono diventarlo. Mora li appoggia durante la fase di riorganizzazione e risponde a qualsiasi loro domanda sull'esportazione.

Progressi del progetto

Nella stessa area del centro di impacchettamento noleggiato si trova un campo di circa 10 ettari destinato alla coltivazione biologica. Qui, BioTropic prevede per il primo semestre del 2018 il primo raccolto di patate dolci biologiche di propria produzione. La struttura adibita all'impacchettamento ospita anche il nostro ufficio BioTropic.

Questa stazione di impacchettamento, insieme all'ufficio, si trova vicino alla città La Fortuna, nel nord-ovest del paese, in mezzo ai campi di coltivazione dei nostri frutti biologici. Gran parte dei nostri prodotti bio proviene dai dintorni di questa città. L'unica eccezione è costituita dai campi di Alcides Muriollo situati a Upala, una regione nel nord della Costa Rica, vicino al confine con il Nicaragua. L'agricoltura rappresenta per Muriollo la sua fonte di reddito principale. Nel processo è coinvolta anche tutta la sua famiglia: ognuno da il suo contributo per la coltivazione, il marketing e la gestione dell'attività commerciale. Inoltre, Muriollo è il datore di lavoro di circa 20 persone del luogo. Per BioTropic, Muriollo ha coltivato piante di curcuma per la prima volta nel 2016.

Brevi informazioni sulla curcuma

La pianta di curcuma ha bisogno da 6 a 9 mesi per svilupparsi nella terra. Per cui di solito si può realizzare un solo raccolto all'anno. Nello stesso giorno della raccolta, le casse vengono trasportate da un autocarro verso la stazione di impacchettamento e qui confezionate in casse predisposte da BioTropic e pallettizzate per l'esportazione. I prodotti, contenuti in un container frigo, vengono infine condotti al porto di Puerto Limón. La nave si dirige quindi verso il porto di destinazione di Rotterdam, nei Paesi Bassi. Da qui il viaggio prosegue fino a Duisburg, città in cui si trova la nostra sede principale BioTropic. Inoltre: il bulbo della curcuma non è una radice, come nello zenzero, ma un grosso stelo sotterraneo, denominato anche rizoma.

Informazioni sulla Costa Rica

Questo piccolo paese dell'America centrale ha una popolazione di soli cinque milioni di abitanti circa. La lingua nazionale è lo spagnolo e la situazione in materia di sicurezza è buona. I prodotti di esportazione più importanti nel settore agrario sono tradizionalmente gli ananas, le banane e il caffè coltivati localmente. I gruppi internazionali che commercializzano la frutta, come Dole o Chiquita, possiedono enormi piantagioni sottoposte a vari trattamenti con anticrittogamici e concime. Nonostante questo, la Costa Rica è il paese precursore in tema di tutela ambientale. Oltre il 99 percento del fabbisogno di energia elettrica è coperto da energie rinnovabili, provenienti prevalentemente dall'idroelettrico. La corrente "pulita" è un beneficio per la natura del paese. Oltre il 30 percento della superficie nazionale è coperto da parchi e riserve naturali. Attraverso la nostra collaborazione con le persone del luogo portiamo avanti nel paese una politica di agricoltura biologica che in confronto al mondo è ancora soltanto una piccola "piantina".

I prodotti della Costa Rica sono certificati da:

Stampa Email

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.